Una Congregazione di Suore, fondata per aiutare i sacerdoti e pregare per loro

20 Novembre 2020
Fonte: Distretto d'Italia
Una Congregazione di Suore, fondata per aiutare i sacerdoti e pregare per loro

Nata nel 1974 con la vestizione della prima religiosa, la Congregazione delle Suore della Fraternità San Pio X ha per scopo di aiutare l’apostolato dei sacerdoti della Fraternità San Pio X. I suoi fondatori, Monsignor Marcel Lefebvre e sua sorella, Madre Marie-Gabriel Lefebvre, erano entrambi provenienti dalla Congregazione missionaria dello Spirito Santo.

Quando la crisi della Fede estendeva la sua devastazione nelle anime dopo il Concilio Vaticano II, Monsignor Lefebvre, guidato dalla Provvidenza, fondò la Fraternità sacerdotale, poi la Fraternità delle Suore, affidandone i primi passi a Madre Marie-Gabriel. Le Suore esercitano il loro apostolato ai piedi dell’altare, con la partecipazione al Santo Sacrificio della Messa, dal quale attingono il loro spirito di donazione totale, e con un’ora di adorazione del Santissimo Sacramento, intercedendo per i sacerdoti e la gerarchia della Chiesa. Al seguito della Madonna Addolorata, loro Patrona principale, si offrono in unione con la Vittima divina per la salvezza delle anime, e specialmente delle anime sacerdotali.

Una spiritualità incentrata sulla Santa Messa

La loro spiritualità incentrata sulla Santa Messa si nutre ugualmente delle Ore di Prima, Sesta e Compieta (Lodi, Sesta, Vespri e Compieta la domenica e le feste), la meditazione, la lettura spirituale, il rosario. L’abbellimento dei luoghi e degli uffici liturgici ne sarà la logica conseguenza: lo studio del canto gregoriano e dell’arte floreale, la confezione di lini e paramenti liturgici, fanno parte delle loro diverse attività. Religiose, si consacrano a Dio con i tre voti di povertà, castità e obbedienza, dopo due anni e mezzo di formazione in uno dei quattro noviziati. Sono poi inviate in una delle ventotto comunità che formano attualmente la Congregazione. Vi ritroveranno la vita comune, che è per loro potente sostegno nelle difficoltà come nelle gioie.

L’apostolato che sgorga dalla vita interiore

Il loro apostolato esterno sgorga dalla vita interiore di unione con Nostro Signore Gesù Cristo. Favorisce e completa quello dei sacerdoti della Fraternità sacerdotale San Pio X nei loro priorati, nelle missioni, nelle scuole, nelle case per esercizi spirituali, nelle case per persone anziane, nei seminari. Le Suore vi si consacrano volentieri alle incombenze materiali come all’insegnamento nelle scuole (materie generali nelle classi elementari, corsi pratici nelle classi secondarie), alle lezioni di catechismo (nelle scuole o nei priorati), ai campi e agli oratori, alle visite di anziani e malati, ai laboratori, alla direzione delle corali parrocchiali, etc., secondo le diverse opere intraprese. La Casa Madre è la sede dell’Opera del catechismo per corrispondenza intitolato alla Madonna di Fatima, oltre che il segretariato francese della Crociata eucaristica. Nel 2019, la Congregazione contava più di 180 suore professe (di diciotto diverse nazionalità), suddivise in dieci paesi: Francia, Belgio, Svizzera, Germania, Italia, Stati Uniti, Argentina, Gabon, Repubblica Domenicana e Australia. I noviziati, luoghi di formazione delle religiose, sono situati in Francia, Germania, Stati Uniti e Argentina.

Maison-Mère des Sœurs de la Fraternité Saint-Pie X
Abbaye Saint-Michel
7 allée du Château
F-36290 SAINT-MICHEL-EN-BRENNE
Tél. +33 2 54 38 00 18

Noviciat Notre-Dame de Compassion
3 route de Belâbre
F-36300 RUFFEC-LE-CHÂTEAU
Tél. +33 2 54 37 83 49